ARTHEMIS – MarcoAngelo – [email protected] CREMONA

06 Feb 2016 Cremona, ITA

Details

Time : 21.00
Venue : Midian LIVE
Address : Via delle Industrie 24
Zip : 26100

ARTHEMIS + MARCO ANGELO + LOSTAIR
06 Febbraio 2016 Midian Live Music Pub (Cremona)

INGRESSO €.5,00
Apertura Porte Ore: 21.00

ARTHEMIS (Italy): is a Metal band formed by the guitarist Andy Martongelli in 1999. Their style is a combination of the dark side of Heavy Metal with Thrash-oriented guitar riffs, fast solos, fire-breathing catchy vocals and a massive-modern-killer ground-breaking wall of sound that makes their live shows astonishing and unique; the four-piece line-up delivers an extraordinary proof of uplifting catchy Metal, always acclaimed by the fans and the media as “Judas Priest meets Megadeth”! Since 2001, Arthemis have released 8 full-length albums worldwide.

MARCO ANGELO (Italy): chitarrista virtuoso , dal 2004 noto per il suo progetto solista di carattere strumentale, dove i riff di chitarra sono protagonisti delle sue composizioni. Conosciuto con il nomignolo “The Hooded Guitar” , per il suo look misterioso, vanta 3 album all’attivo, numerosi show nel territorio nazionale, all’estero, nonché’ collaborazioni ed opening show a band tra le più importanti della scena rock e metal italiana ed internazionale (Paul Gilbert, GUS G., Extrema, Pino Scotto, Michele Luppi(Whitesnake), Arthemis, Necrodeath, Alteria e altri).
Nel 2015 viene scelto per aprire una data del tour europeo di GUS G., chitarrista della leggenda del metal OZZY OSBOURNE.
Nello stesso anno vince un concorso che lo porta a suonare assieme al Guitar Hero americano PAUL GILBERT, uno dei più celebri chitarristi rock di fama mondiale, presso la RocknRoll Arena di Romagnano Sesia.
Nel giugno 2015 fa parte dell’evento “Cruise of Rock”, un tour in Grecia con spettacoli a bordo crociere e terra ferma nelle principali città’.
Durante il suo cammino ha la fortuna di ottenere svariati riconoscimenti emergendo attraverso a dei concorsi.
Classificato tra i primi 30 chitarristi ,sezione emergenti, al national italian contest tenuto a Milano(nel 2004),vince il titolo di “miglior chitarrista” al Marathon Rock di Vicenza (nel 2008), miglior proposta musicale al cacao music contest di Treviso nel 2010, primo classificato al “Paul Gilbert contest” indetto dalla Rock’n’roll Arena(2015).

LOSTAIR (Italy): I Lostair nascono nel 2004 per volontà di Teo lost e Stizza membri attuali del gruppo, rispettivamente voce-chitarra e batteria. Dal 2004 al 2007 la band vede numerosi cambiamenti di line up e da alle stampe un demo autoprodotto LOSTAIR (2004) contenente 4 brani e un mini ep PERFECT DARK(2007) distribuito dall’indipendente Black nutria records. Il genere proposto è una sorta di heavy thrash con molti riferimenti power e sonorità anni ’80, la band inizia cosi la sua attività Live nei vari pub,contest,feste della birra etc..,appaiono le prime recensioni in varie riviste specializzate e web fanzine che permettono al gruppo di ampliare il proprio nome nel territorio nazionale ed estero.
Nel 2010 avviene lo split tra i componenti ,tanto che Teo e Stizza si vedono costretti a trovare nuovi membri per portare avanti il progetto LOSTAIR, fortunatamente l’attesa è poca e in un breve periodo la band riprende il suo cammino.
Nel 2012 esce “ANGUANE” primo Full lenght che vede alla voce Teo lost, l’album racchiude tutta la fase compositiva accumulata negli anni ne esce un lavoro che permette di raggiungere nuove tappe, tra cui la collaborazione con ANTHILL booking management tramite la quale viene resa possibile l’esibizione della band in prestigiosi locali come il MIDIAM di Cremona,il ROCK & ROLL di rho,IL BORDERLINE di Pisa Etc…, oltre all’apparizione come spalla ad artisti noti come PINO SCOTTO,RIOUL DIAMNEI,DEATH MECHANISM,NECRODEATH,EXTREMA etc..
Dal 2012 al 2014 i LOSTAIR intensificano la loro attività live in tutto il territorio italico, il sound si incattivisce notevolmente con l’ingresso del nuovo bassista GORGI che porta linfa vitale al gruppo e un impronta ancora più thrash, vengono abbandonati i riferimenti power e heavy classico del passato e al loro posto nei nuovi brani fanno ingresso ritmiche più pesanti ed aggressive ,nel 2015 esce il nuovo promo “SIGILLUM DEI” contenente 3 nuovi brani inediti che fanno da “open act” al prossimo lavoro previsto per il 2016,la band nel contempo lascia il suo chitarrista Mattia per problemi di incompatibilità caratteriale e musicale,
Ottobre 2015 Marco Padoan entra ufficialmente nella band come nuovo chitarrista.